Mahmood vince Sanremo 2019 con Soldi

Mahmood vince Sanremo 2019 con Soldi

Secondo Ultimo, terzo Il Volo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SANREMO – Mahmood vince l’edizione 2019 del Festival di Sanremo. Al secondo posto Ultimo. Al terzo Il Volo.

A Daniele Silvestri il Premio della Critica

Daniele Silvestri con ‘Argentovivo’ vince il Premio della Critica intitolato a ‘Mia Martini’. Il cantautore è stato premiato dai giornalisti della Sala Stampa Ariston Roof. Ha ricevuto 41 voti. Hanno riportato voti anche Simone Cristicchi (35) e Loredana Bertè (12).

Silvestri, con 37 voti, vince anche il Premio della sala stampa Radio-Tv-Web ‘Lucio Dalla’ e quello della giuria d’onore, presente in platea. Al secondo posto Loredana Bertè con 30 voti, al terzo Simone Cristicchi con 28 voti. Quest’ultimo vince, invece, il Premio ‘Sergio Endrigo’ e il Premio ‘Giancarlo Bigazzi’ assegnato dall’orchestra per la ‘Miglior composizione musicale’ per la canzone ‘Abbi cura di me’. Al cantautore sono andati 85 voti espressi dagli accreditati all’Ariston Roof e alla sala stampa ‘Lucio Dalla’.

Il Premio per il brano più ascoltato in streaming sulla piattaforma TimMusic va ad Ultimo.

Grande delusione all’Ariston Roof e tra il pubblico del Teatro per il quarto posto nella classifica generale di Loredana Bertè. I risultati sono stati accolti tra i fischi di protesta.

Il resto della classifica

4. Loredana Bertè

5. Simone Cristicchi

6. Daniele Silvestri

7. Irama

8. Arisa

9. Achille Lauro

10. Enrico Nigiotti

11. Boomdabash

12. Ghemon

13. Ex-Otago

14. Motta

15. Francesco Renga

16. Paola Turci

17. The Zen Circus

18. Federica Carta e Shade

19. Nek

20. Negrita

21. Patty Pravo e Briga

22. Anna Tatangelo

23. Einar

24. Nino D’Angelo e Livio Cori

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it