Mahmood, Soldi è il singolo italiano più ascoltato su Spotify

Mahmood, Soldi è il singolo italiano più ascoltato su Spotify

Il cantautore continua a battere ogni record
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – E’ il primo artista in assoluto ad aver vinto nella stessa edizione Sanremo Giovani, il premio della critica di #SG e il Festival di Sanremo con ‘Soldi’ (prodotta da Dardust e Charlie Charles). Si tratta di Mahmood. Dopo il grandissimo successo di pubblico e critica, il cantautore continua a battere ogni record di ascolto e a dominare ogni classifica musicale. Il brano vincitore di #Sanremo2019 è il singolo più ascoltato su Spotify. Ha totalizzato oltre 10 milioni di ascolti, posizionandosi così nella classifica Top 50 Italia e tra le canzoni più ascoltate al mondo nella Top 100 Global.

Nei programmi di Mahmood non c’è solo battere ogni record ma anche dell’altro. Il 22 febbraio infatti uscirà con Island Records il suo album Gioventù Bruciata, a cui farà seguito un instore tour (vedi date nella foto, calendario in aggiornamento). Tra le canzoni del disco, ci sarà Soldi in featuring con Guè Pequeno e Anni 90 in featuring con Fabri Fibra. A maggio volerà a Tel Aviv per rappresentare l’Italia alla 64esima edizione dell’Eurovision Song Contest.

Soldi, il testo

In periferia fa molto caldo

Mamma stai tranquilla sto arrivando

Te la prenderai per un bugiardo

Ti sembrava amore era altro

Beve champagne sotto Ramadan

Alla TV danno Jackie Chan

Fuma narghilè mi chiede come va

Mi chiede come va come va come va

Sai già come va come va come va

Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai

Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei

È difficile stare al mondo quando perdi l’orgoglio lasci casa in un giorno

Tu dimmi se

Pensavi solo ai soldi soldi

Come se avessi avuto soldi

Dimmi se ti manco o te ne fotti

Mi chiedevi come va come va come va

Adesso come va come va come va

Ciò che devi dire non l’hai detto

Tradire è una pallottola nel petto

Prendi tutta la tua carità

Menti a casa ma lo sai che lo sa

Su una sedia lei mi chiederà

Mi chiede come va come va come va

Sai già come va come va come va

Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai

Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei

È difficile stare al mondo

Quando perdi l’orgoglio

Ho capito in un secondo che tu da me

Volevi solo soldi

Come se avessi avuto soldi

Prima mi parlavi fino a tardi

Mi chiedevi come va come va come va

Adesso come va come va come va

Waladi waladi habibi ta’aleena

Mi dicevi giocando giocando con aria fiera

Waladi waladi habibi sembrava vera

La voglia la voglia di tornare come prima

Io da te non ho voluto soldi…

È difficile stare al mondo

Quando perdi l’orgoglio

Lasci casa in un giorno

Tu dimmi se

Volevi solo soldi soldi

Come se avessi avuto soldi

Lasci la città ma nessuno lo sa

Ieri eri qua ora dove sei papà

Mi chiedi come va come va come va

Sai già come va come va come va

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it