Può una donna restare incinta prelevando lo sperma da un preservativo?...

Può una donna restare incinta prelevando lo sperma da un preservativo?…

Salve, vorrei sapere se è possibile che una donna rimanga incinta prelevando lo sperma da un preservativo e aiutandosi con le mani per inserirlo dentro di se

Anonimo, 23 anni


 

Caro Anonimo,
è difficile darti una risposta corretta ed univoca perchè non è così semplice avere un controllo assoluto sulle diverse variabili. 
Tecnicamente affinchè avvenga un concepimento è necessario che ci sia un rapporto completo con eiaculazione interna durante il periodo fertile della donna. Con periodo fertile intendiamo quella finestra sensibile che oscilla solitamente tra l’11° e il 18° giorno di un ciclo regolare in cui vengono rilasciati gli ovuli maturi.
Durante il rapporto la spinta eiaculatoria e le contrazioni uterine permettono la risalita dello stesso e quindi la fecondazione dell’ovulo. Per cui con la sola masturbazione potrebbe essere più difficile restare incinta.
In letteratura, però, viene specificato che potrebbero anche esserci delle possibilità di rischio di fecondazione con le mani sporche nel caso in cui si penetra in vagina con un dito molto sporco di sperma appena eiaculato, sempre se ovviamente la donna si trova nel suo periodo ovulatorio. Se lo sperma è secco, o ci si è lavati le mani, o se il liquido seminale è rimasto all’aria le condizioni ottimali di sopravvivenza degli spermatozoi sono state vanificate.
Quindi non si possono escludere a priori dei rischi ma dovendo considerare ogni situazione nel dettaglio le probabilità di rischio potrebbero non essere così significate.
Torna a scrivere se hai altri dubbi.
Un caro saluto!

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it