E’ normale che del liquido biancastro provenga da me???…

Salve cari esperti,
sono una ragazza di 21 anni e volevo avere delle piccole delucidazioni su un qualcosa a me poco chiaro… è capitato che durante i rapporti con il mio ragazzo mi accorgessi della presenza sul letto di liquido biancastro… ora volevo chiedere a voi.. è normale che questo liquido biancastro provenga da me???? siccome non mi è mai successo questa cosa volevo chiedere informazioni a voi… grazie mille…

Chiara, 21 anni


Cara Chiara,
effettivamente è possibile che il liquido di cui parli provenga da te.
Nonostante ci siano ancora dei pareri discordanti, si può parlare di eiaculazione femminile, che si riferisce alla fuoriuscita di un fluido dall’uretra secreto dalle ghiandole interne, che avviene nella donna durante la stimolazione sessuale o in prossimità dell’orgasmo, espulsione che in qualche modo richiama l’eiaculazione maschile.
Questo liquido è diverso dall’urina e sembrerebbe essere di natura più simile al liquido prostatico dell’uomo. Le ghiandole che producono tale liquido hanno dimensioni ridotte e possono variare da soggetto a soggetto ed anche non essere presenti. Questo spiegherebbe l’assenza di questo fenomeno in alcune donne.
Quindi possiamo dirti che è possibile e assolutamente normale che il liquido provenga da te.
In ogni caso, continuate sempre ad utilizzare una contraccezione sicura.
Restiamo a tua disposizione per eventuali chiarimenti e per rispondere alle tue domande.
Cari saluti

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it