A San Lorenzo arriva il 'Soho House' hotel: il lusso sbarca nella Capitale

A San Lorenzo arriva il ‘Soho House’ hotel: il lusso sbarca nella Capitale

La struttura avrà 75 camere, piscina sul tetto e palestra esclusiva
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Una delle più esclusive catene alberghiere del mondo, la ‘Soho House’, sbarca a Roma. E sceglie un quartiere lontano dal centro, San Lorenzo, per i suoi ospiti internazionali e i vip.

È l’indiscrezione pubblicata dal sito del ‘Gambero Rosso’. ‘Soho House’ arriva a sorpresa nella Capitale dopo l’annuncio di un nuovo Hilton nella ‘Lama’ accanto alla Nuvola di Fuksas, dell’imminente sbarco del De La Ville e tra un’indiscrezione e l’altra sull’arrivo in città di Four Season, Mandarin, Hayat e Bulgari hotel. Prosegue, dunque, il risiko sulla Capitale degli alberghi di lusso.

I ‘Soho House’ hotel, 23 in tutto il mondo, sono praticamente un club cui si accede solo con tessera. Il Gambero rosso ricorda “l’esclusiva modalità di membership con accesso agli hotel e ai servizi riservato solo a chi è parte del club e può esibire l’ambita card. Diventare membri è tutt’altro che immediato: occorre pagare una quota, ovvio, ma soprattutto bisogna essere raccomandati da qualcuno e accettati da qualcun altro. ‘Soho House’ è oggi una delle catene alberghiere più alla moda ai quattro angoli del mondo”.

La sede scelta per l’hotel romano è via Cesare De Lollis 12, angolo via Dalmati, in un edificio in costruzione che sarà pronto nel 2020. Proprio di fronte alla Sapienza. La struttura avrà 75 camere, piscina sul tetto e palestra esclusiva. E di sicuro arriverà uno chef di livello per il ristorante.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it