La Casa delle Farfalle. Un giardino incantato nel cuore di Roma

La Casa delle Farfalle. Un giardino incantato nel cuore di Roma

Una serra tropicale immersa nel verde per vedere da vicino alcune delle farfalle più spettacolari del mondo. L'edizione 2019 è dal 23 marzo al 9 giugno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – La magia della primavera porta a Roma uno spettacolo a colori da non perdere: è La Casa delle Farfalle. Un ritorno nella capitale che va in scena per il terzo anno consecutivo all’interno del Parco Regionale dell’Appia Antica. La serra aprirà dal 23 marzo al 9 giugno in via Appia Pignatelli 450, regalando una passeggiata tra centinaia di farfalle tropicali variopinte e di raro pregio, grazie ad un allestimento che riproduce il naturale habitat dei lepidotteri. Un percorso immerso tra le meraviglie della natura per vedere e conoscere, da vicino, anche bruchi e crisalidi, vari tipi di bozzoli delle falene, insetti stecco, insetti foglia, blatte fischianti del Madagascar e il simpatico millepiedi gigante.
Dopo due edizioni felici, l’eden incantato ospiterà quest’anno anche il primo Orto delle Farfalle, un giardino ricco di piante per le farfalle autoctone, ma anche di erbe aromatiche e ortaggi indispensabili alla nostra alimentazione. Un’esperienza emozionante dal sapore “didattico” grazie anche alla presenza di biologi ed entomologi che guideranno i visitatori nel mondo delle farfalle, svelandone tecniche adattative e curiosità. Tra questi c’è Eleonora Alescio, biologa ed esperta allevatrice di uno degli insetti più colorati e ammirati al mondo, nonché promotrice di questa importante iniziativa: «Le farfalle oltre ad essere tra gli animali più colorati e belli del mondo, sono indicatori ecologici che con la loro presenza o assenza indicano lo stato di salute dell’ambiente. L’obiettivo de La Casa delle Farfalle è quello di comunicare questo importante concetto».
La Casa delle Farfalle è un angolo di paradiso che merita di essere scoperto, porta bellezza in città e rafforza  l’importante convivenza tra uomo e natura.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it