Fanoya. Fuori il secondo singolo del nuovo duo indie-pop

“Torno giovedì” è una ballad intensa e profonda ma allo stesso tempo intrisa della spensieratezza tipica del synth-pop più radiofonico

Roma – Li stiamo seguendo brano dopo brano, loro sono i Fanoya e siamo convinti che il disco d’esordio farà parlare moltissimo. Dopo il primo singolo “Ricordi gli Accordi” (oltre 200 mila visualizzazioni su YouTube), esce oggi “Torno giovedì”, una ballad intensa e profonda ma allo stesso tempo intrisa della spensieratezza tipica del synth-pop più radiofonico. Il loro secondo brano è prodotto da Ventidieci, distribuito da Artist First ed è fuori con il videoclip diretto Bendo Films (il collettivo di directors milanesi già al lavoro con Canova e Gazzelle). L’attore palermitano Dario Aita (“La mafia uccide solo d’estate”, “L’allieva”, “La cena di Natale”) e l’attrice Giulia Crespi sono i protagonisti del video: grazie alla loro interpretazione danno vita a un vortice di sensazioni coinvolgenti e contrastanti.

https://youtu.be/8_6bSWWw1xY

Una sberla, una carezza e poi un’altra sberla. La rabbia di non riuscire a far funzionare una relazione, andarsene voltandosi le spalle dopo una discussione, i calci al muro e le urla. “Torno giovedì” è il ricordo di qualcosa che è stato e non tornerà mai più, è il pugno nello stomaco che solo l’amore riesce a dare. Un altro singolo curatissimo e catchy del duo indie-pop composto da Giacinto Brienza (chitarra e voce) e Leone Tiso (piano e synth). La ricerca musicale dei Fanoya è rivolta al synth-pop più moderno, in cui analogico e digitale si confondono, si mescolano, si intrecciano. La produzione artistica del disco di prossima uscita è stata curata dal team di Indigo Music: Fabio Rizzo (già al lavoro con Eugenio in Via Di Gioia, Dimartino, Carnesi) e Donato Di Trapani, nuovo tastierista di Paolo Nutini. Il mastering è affidato a Giovanni Versari (Muse, Thegiornalisti). Le grafiche sono di Valerio Bulla. Nomi, suoni e versi che già proiettano la band nei piani alti della scena musicale di oggi.

2019-03-21T16:11:06+01:00