Quattro mesi dopo l’incidente di Milano, Michele Bravi torna sui social

Il cantautore scrive ai suoi fan

ROMA – Si era defilato per vivere il momento di dolore lontano dai riflettori. Michele Bravi, dopo mesi di silenzio, ha deciso di tornare sui social. Un’immagine bianca e un messaggio per aggiornare i fan.

“Ciao. Sto cercando di costruire piano piano la realtà. Vi voglio bene”, ha scritto. 

L’incidente

Michele Bravi, lo scorso novembre a Milano, a seguito di una presunta inversione, ha investito una donna che viaggiava su uno scooter. La 58enne non è sopravvissuta allo schianto, è deceduta all’ospedale San Carlo. Bravi, secondo quanto riportato nelle ore successive all’incidente, rischierebbe da due a quattro anni di carcere per omicidio stradale nonostante si sia fermato subito a prestare soccorso. 

Il cantautore, così, ha annullato subito tutti i suoi impegni. Tramite le pagine del Corriere della Sera, l’ex vincitore di X-Factor  aveva fatto sapere di essere dilaniato dal dolore: “Ho bisogno di fare un passo indietro, lasciare che chi di dovere possa fare il proprio lavoro senza interferenze. Il silenzio è la forma di rispetto a cui affido tutti i miei pensieri”.

2019-03-27T17:11:28+01:00