Fast Animal and Slow Kids. Fuori oggi "Non potrei mai"

Fast Animal and Slow Kids. Fuori oggi “Non potrei mai”

I FASK tornano con un singolo che anticipa il nuovo album d'inediti. La rock band perugina è una delle migliori realtà live del panorama italiano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – I Fast Animal and Slow Kids (FASK) sono tornati. Si chiama “Non potrei mai” il singolo fuori oggi nei digital store e su tutte le piattaforme streaming che anticipa l’arrivo del nuovo disco di inediti. Dopo quattro album, “Cavalli (2011), “Hýbris” (2013), “Alaska” (2014) e “Forse non è la felicità” (2017), la rock band di Perugia annuncia il quinto, stavolta fuori per Warner Music. Aimone Romizi, Alessandro Guercini, Alessio Mingoli e Jacopo Gigliotti hanno calcato le scene dei più importanti festival musicali e lo hanno fatto bene, non è un caso che vantino un seguito di svariate migliaia di fan in tutto lo stivale e che si siano conquistati la reputazione di una delle migliori realtà live del panorama italiano.

«Il “bene” è come una moneta che mantiene il suo valore indipendentemente da quante volte la si usi – raccontano i Fask. Crea ricchezza in colui/colei che la cede ed arricchisce colui/colei che la riceve e quando poi, inevitabilmente, il flusso si interrompe, il “bene” non si disperde perché resta incastrato nel labirinto dell’anima umana. La domanda che quindi dovremmo porci è: se si è fatto davvero del bene, se si è stati davvero onesti, se ci si è concessi senza nessun filtro, perché dovremmo piangere al termine di una relazione?».

I Fast Animals and Slow Kids nascono nel 2008 a Perugia da quattro musicisti amici e il nome nasce su ispirazione di una gag de I Griffin. L’uscita dell’album sarà seguita da un nuovo tour che porterà i FASK in tour per l’Italia fino a fine estate. Le nuove date verranno annunciate a breve.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it