Sono anche gelosa senza motivo...

Sono anche gelosa senza motivo…

Salve,
sono una ragazza di 17 anni ed ho un problema che nessuno sa e che sono in grado di mascherare.
La mia vita va bene, è perfetta: bella famiglia, vado bene a scuola ed ho anche degli amici.
Se non fosse che mi sento sempre e costantemente vuota.
Mi sento come se avessi un buco sul petto e questo si riempie superficialmente ogni volta che parlo o discuto con un amica aiutandola a risolvere i suoi problemi.
Ma quando torno a casa penso:”okay adesso posso essere me “.
Sono sempre allegra quando ci sono le persone ma allo stesso tempo le critico e le “sparlo “nella mia mente senza controllarmi, anche con i miei amici più stretti. Godo se a qualcuno capita qualcosa di leggermente brutto anche se non vorrei. Mi sento come se nessuno mi conoscesse veramente e non mi fido a rivelare cosa provo o cosa voglio più profondamente agli altri. Ho a volte delle immagini mentali perverse o violente che non controllo e penso sempre che nessuno mi posso aiutare.
Le persone mi danno fastidio e più le osservo, più penso che possano dire qualcosa di cattivo su di me o che porto disturbo .
Non mi piace mostrarmi debole neanche a mia madre, odio piangere davanti agli altri ma questo mi crea una tale diffidenza …
Mi sento sola anche quando parlo ridendo insieme ad una mia amica e questo mi fa stare male.
Sono anche gelosa senza motivo. Penso che le persone si stanchino di me e più mi affeziono e più sono gelosa avendo paura che quella persona mi posso sostituire con un ‘altra .Sono da sempre stata così e mi sto stancando di esserlo
Grazie
Un saluto

Loris101, 17 anni


Cara Loris101,
ci capita di rado sentire una persona dire che la sua vita sia perfetta, perlopiù se a parlare è un  adolescente e quando accade ci si accende sempre una lampadina.
Infatti, ci confermi che questa perfezione in realtà non esiste poichè di base ti senti sola e non appagata emotivamente.
Da ciò che dici ci viene da pensare che tu non sia autentica e che stia reprimendo la parte più vera di te, provando a interpretare una parte apprezzata da tutti ma non corrispondente al vero.
Questo in età evolutiva è molto rischioso, perchè si potrebbe correre il rischio di sviluppare quello che in psicologia si chiama “falso sè”, quindi potresti perdere di vista la tua identità.
Non sappiamo nulla di te e del perchè stia nascondendo le tue parti socialmente meno tollerate, forse per non deludere le aspettative? Forse per aderire a come ti vogliono gli altri?
E’ difficile aggiungere altro non conoscendo la tua storia personale, però riteniamo che sia fondamentale che tu ne parli con qualche adulto di riferimento di cui ti fidi oppure puoi rivolgerti allo sportello d’ascolto della tua scuola, se presente, in modo da fare chiarezza rispetto a questi aspetti.
Un caro saluto!

L’équipe degli esperti

 

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it