Si chiama Reverso la webserie girata dalle stelle del web

Si chiama Reverso la webserie girata dalle stelle del web

Un thriller psicologico in quattro episodi che partirà il prossimo 10 maggio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Arriva il prossimo 10 maggio Reverso, la nuova web serie scritta e diretta dal giovane Davide Orfeo. Gli episodi successivi, saranno online con cadenza settimanale il 17, 24 e 31 maggio.

‘Reverso’, è un thriller psicologico in quattro episodi, la storia è ambientata in una terrazza dove i gemelli Ale e Davide si rifugiano insieme al loro amico Frank quando scoprono, da una telefonata, che Davide verrà ucciso. La terrazza è un posto che soltanto i gemelli conoscono, un ambiente quasi irraggiungibile per tutti. Nel corso del racconto, nascono una serie di problemi e dubbi che faranno crescere la suspense nello spettatore: tanti i colpi di scena che Davide Orfeo ha progettato in questa storia ricca di emozioni. La serie è prodotta da Collettivo Super 8.

Le riprese si sono svolte in soli due giorni, una sfida per le giovanissime webstar Ale, Davide e Frank. Giovani talenti che provengo dal web e che provano la strada della recitazione per la prima volta. I tre sono gli idoli della nuova generazione Z su Tik Tok, il social network del “futuro”. L’applicazione è la più scaricata al mondo soprattutto tra i ragazzi tra i 10 e i 20 anni.

Frank Saccardi, talento di punta di Greater Fool Media, uno dei tre maggiori network YouTube italiani ha dichiarato: “Questo progetto è fatto da amici, tutti giovanissimi e siamo felici che un prodotto del genere nasca da adolescenti. Abbiamo conosciuto Davide Orfeo ad un evento a scuola, parlando insieme abbiamo scoperto la passione in comune per il cinema. Così è nata un’amicizia che ci ha permesso di portare qualcosa di nostro sul web.  Spero di poter continuare a proporre contenuti di qualità e idee originali nelle piattaforme digitali”.

Reverso, il trailer

REVERSO | Trailer ufficiale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it