Game of Thrones, si chiude un'era: ecco i numeri della serie dei record

Game of Thrones, si chiude un’era: ecco i numeri della serie dei record

Con il sesto episodio dell’ottava stagione, andato in onda ieri sera su Hbo, la serie tv “Il Trono di spade” ha chiuso definitivamente i battenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Si è conclusa un’era. Con il sesto episodio dell’ottava stagione, andato in onda ieri sera su Hbo (le 3 di mattina in Italia), la serie tv “Il Trono di spade” ha chiuso definitivamente i battenti.

Trasmessa per la prima volta sul canale via cavo il 17 aprile 2011, la serie creata da David Benioff e D.B. Weiss ha appassionato milioni di spettatori in tutto il mondo. Nata come adattamento televisivo dei romanzi firmati da George R. R. Martin “Cronache del ghiaccio e del fuoco”, la serie conta un totale di 73 puntate tutte incentrate sulla lotta di famiglie nobili per la conquista del Trono di Spade.

Game of Thrones, 8 stagioni da record

Non solo un successo tra il pubblico ma anche tra la critica, che ne ha apprezzato la trama, l’evoluzione dei singoli personaggi e la qualità della produzione. Tutti elementi che sono valsi a Game of Thrones, 47 Premi Emmy su 128 nomination totali e nove record mondiali. La serie inoltre, è entrata nel Guinness dei primati come serie TV trasmessa contemporaneamente nel maggior numero di paesi,173, traguardo raggiunto con la messa in onda del secondo episodio della quinta stagione.

Game of Thrones, al via le riprese del prequel

Nulla è perduto però, perché sono iniziate le riprese del prequel di Game of Thrones. Lo scorso anno HBO aveva ordinato il pilot della serie, con il titolo provvisorio The Long Night. A quanto pare il primo ciak è stato battuto tre settimane fa a Belfast, in Irlanda, con il working title Bloodmoon (Luna di Sangue).

Si sa ancora davvero poco di questo progetto, se non che la storia è stata ideata da Jane Goldman e dallo stesso George R.R. Martin, autore della saga di romanzi originale ‘Le cronache del ghiaccio e del fuoco’, ma la firma alla sceneggiatura è solo della Goldman.

Qualche informazione in più è trapelata di recente. Una fonte ha riferito al Sun che il prequel di Game of Thrones sarà ambientato migliaia di anni prima degli eventi principali e racconterà la storia di Westeros oltre a svelare la vera origine degli Estranei. Nel cast ci saranno Naomi Watts, Josh Whitehouse, Denise Gough, Jamie Campbell Bower, Alex Sharp, Sheila Atim, Naomi Ackie, Toby Regbo, Ivanno Jeremiah, e Georgie Henley.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it