UFO, Pentagono finalmente ammette: "Ci stiamo indagando"

UFO, Pentagono ammette: “Ci stiamo indagando”

Il Dipartimento della Difesa conferma l'esistenza di un programma segreto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Gli UFO esistono? Per rispondere a questa domanda è sceso in campo anche il Pentagono. Christopher Sherwood, portavoce del Dipartimento della Difesa degli USA, ha confermato che il governo americano aveva creato un programma segreto denominato AATIP (Advanced Aerospace Threat Identification Program) per “la ricerca e le indagini sui fenomeni aerei non identificati”. L’AATIP è stato chiuso nel 2012, ma il governo degli Stati Uniti continua a indagare sugli UFO (oggetti volanti non identificati) e sugli avvistamenti extraterrestri. 

Sherwood ha dichiarato al New York Post: Il Dipartimento della Difesa si è sempre preoccupato di identificare tutti gli aeromobili nel nostro ambiente operativo, nonché di identificare qualsiasi capacità estera che possa rappresentare una minaccia per la patria”, ha affermato Sherwood.

“Il dipartimento continuerà a indagare, attraverso le normali procedure, su segnalazioni di aeromobili non identificati incontrati dagli aviatori militari statunitensi al fine di garantire la difesa della patria e la sua protezione”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it