X-Factor 13: Sfera Ebbasta, Samuel, Ayane e Maionchi nuovi giudici

X-Factor 13: Sfera Ebbasta, Samuel, Ayane e Maionchi nuovi giudici

La macchina di X Factor riparte da una giuria quasi completamente rivoluzionata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La macchina di X Factor riparte da una giuria quasi completamente rivoluzionata: il tavolo dell’edizione 2019 del talent di Sky prodotto da Fremantle ritrova la sua amatissima punta di diamante Mara Maionchi e accoglie tre nuovi giudici: la cantautrice Malika Ayane, il cantante, autore e frontman dei Subsonica Samuel e la rapstar Sfera Ebbasta.

X Factor, confermato anche Alessandro Cattelan

Alessandro Cattelan, per il nono anno consecutivo alla guida del programma, da questa stagione entra a far parte della squadra degli autori come creative producer dello show.

Confermato alla direzione creativa di X Factor, anche quest’anno, Simone Ferrari, lo showmaker già artefice delle spettacolari mise-en-scène viste sul palco dell’X Factor Arena nella scorsa edizione.

X Factor, caccia ai nuovi talenti

Nel frattempo la caccia ai migliori talenti ha visto concludersi la prima fase di selezione, quella dei casting, che si è svolta negli scorsi giorni tra Roma e Milano registrando la presenza di circa 40.000 aspiranti concorrenti. Il percorso di X Factor 2019 è appena cominciato: come sempre nello show di Sky prodotto da Fremantle, solo i talenti migliori, i più originali e con una forte personalità, riusciranno a imporsi sotto la grande X, sul palco di X Factor 2019.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it