Le avventure de' I CLASSICI DISNEY tornano alle origini

Le avventure de’ I CLASSICI DISNEY tornano alle origini

La storica collana cambia formato e riparte dal numero 1 con l’albo “La grande caccia al tesoro”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – A giugno I CLASSICI DISNEY tornano alle origini. L’iconica testata, che allieta da più di 60 anni gli appassionati Disney italiani, riparte dal numero 1, cambiando formato e ripristinando la storia inedita che, in ogni numero, accompagnerà e farà da raccordo alle altre storie contenute nel volume. Il protagonista del primo numero sarà Zio Paperone.

Nata come I classici di Walt Disney nel 1957, la regina di tutte le serie antologiche delle avventure di Topi e Paperi infatti originariamente presentava le storie raccolte tematicamente e collegate tra di loro da un nuovo racconto, in modo da creare un’unica, grande avventura che dava un titolo specifico all’albo.

Rilanciata nel 1977 con una seconda serie che seguiva il modello della prima, nel 1992 diventò una collana prettamente antologica che prendeva il titolo de I Classici Disney… fino al numero 510.

Riacquistando la formula originaria, il nuovo I Classici Disney presenterà una storia inedita che legherà le diverse avventure raccolte nel volume.

In questo primo numero, Zio Paperone sarà protagonista de “La grande caccia al tesoro”, scritta da Valentina Camerini e disegnata da Umberto Fizialetti, che ci porterà attraverso tante avventure dello Zione alla ricerca di forzieri perduti e misteriose bizzarrie. Le storie classiche presenti saranno: “Zio Paperone e il tesoro di Capitan River” di Silvia Martinoli e Luca Usai, “Zio Paperone e l’abominevole Peu Meu” di Rodolfo Cimino e Ottavio Panaro, “Paperino e il tesoro senza valore” di Sergio Tulipano e Giampaolo Soldati, “Zio Paperone & il tesoro della Luna” di Daniele Vessella e Francesco Guerrini, “Zio Paperone e l’isola che non c’era” di Sisto Nigro e Salvatore Deiana, “Zio Paperone e la nave nel bosco” di Rodolfo Cimino e Giuseppe Dalla Santa, “Il tesoro alla ricerca di Zio Paperone” di Roberto Gagnor e Valerio Held.

La periodicità della collana sarà bimestrale. Le copertine presenteranno sempre un disegno inedito di Andrea Freccero. Il primo numero è disponibile anche nella versione Cover Variant Deluxe tutta dorata solo per fumetterie, presentata in anteprima nel corso di Etna Comics.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it