Da qualche giorno, ho un prurito intimo che compare soprattutto la sera…

Ciao, volevo parlarvi di un fastidio “intimo” che avverto da circa 3 giorni, e vorrei sentire un vostro parere prima di andare eventualmente da un medico, dato che sono molto timida…Da qualche giorno, appunto, ho un prurito intimo che compare soprattutto la sera, e dura per circa un oretta o due, ininterrottamente. Non ho riscontrato strane perdite biancastre che potrebbero ricondurre a candida, ma solo un pochino di gonfiore alle grandi labbra. Un altro piccolo fastidio è un lieve bruciore quando urino, ma non so se le cose possano essere collegate…
Grazie mille per l’attenzione

Vitto, 19 anni



Cara Vitto,
è difficile in questa “sede” fare una diagnosi certa, ma possiamo aiutarti a capire meglio la situazione. Il prurito e il bruciore che provi indicano in ogni caso un ‘alterazione della flora batterica vaginale, che per essere curata necessita di analisi preventive per individuarne l’origine e la conseguente cura. Magari potrebbe trattarsi di una cistite, ovvero una infiammazione della parete vescicale. La vagina è a stretto contatto con l’uretra che nella donna è più corta rispetto all’uomo, questa brevità dell’uretra femminile facilita la risalita dei germi in vescica. Il fatto che la vagina sia così vicina all’uretra, fa si che i traumi meccanici come quelli di un rapporto sessuale, specialmente se non c’è una lubrificazione ottimale, o c’è dolore ai rapporti, facilitino l’insorgenza della cistite.
Capiamo l’imbarazzo che provi a parlarne però non c’è di cui vergognarti. Prova a rivolgerti al tuo medico di base o alla tua ginecologa di riferimento così che possano valutare quale sia la strategia migliore da applicare.
Speriamo d’esserti stati d’aiuto e se ti va torna scrivere per farci sapere come stai.
Un caro saluto!

 
2019-06-17T10:02:59+02:00