Tg Scuola - edizione del 21 giugno 2019

Tg Scuola – edizione del 21 giugno 2019

Si parla di: maturità, summer school e studenti-atleti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Maturità, concluse le prove scritte ora si pensa all’orale
Finiti gli scritti dell’esame di maturità gli studenti sono alle prese con gli orali che iniziano la prossima settimana. Una prova che mette ansia da sempre ma quest’anno ancora di più: niente tesina infatti e tre buste da sorteggiare per i candidati che da lì dovranno partire facendo collegamenti tra le varie discipline. Soddisfatti però i maturandi dagli scritti, soprattutto dalla prima prova. Le tracce sono infatti state decisamente apprezzate dai ragazzi. Più difficili le tracce della seconda prova, diversa per ogni indirizzo di studio, dove per la prima volta sono state inserite due materie.

Al via le Summer School della Dire
Da lunedì al via le Summer School dell’agenzia di stampa Dire e diregiovani.it. Si parte da Milano per poi passare a Bologna, Roma, Napoli e Catania. In ogni città una settimana di laboratori pratici dove i protagonisti saranno giovani studenti che si cimenteranno con le tecniche giornalistiche. Con esperti del settore e delle diverse tematiche affrontate nei vari appuntamenti, i ragazzi produrranno approfondimenti e inchieste che verranno pubblicati sui canali dell’agenzia e su diregiovani.it.

Francesca studente-atleta: il golf è una passione
Francesca Fiorellini ha 13 anni e ha già ottenuto successi importanti sia a livello nazionale che europeo. Ecco l’intervista.

Veronica studente-atleta: sport è sacrificio
Veronica Serantoni ha 15 anni, frequenta il secondo anno del liceo scientifico ‘Morgagni’ di Roma e pratica a livello agonistico la ginnastica artistica. Ecco cosa ci ha raccontato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it