Il ritorno alla semplicità nell'indie di "Amore e soldi". Intervista ai Lapingra

Il ritorno alla semplicità nell’indie di “Amore e soldi”. Intervista ai Lapingra

Il duo ai nostri microfoni ci ha parlato del suo ultimo disco, del percorso fatto finora e dei loro gusti in fatto di musica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “I Lapingra sono Angela e Paolo. Vivono a Roma. Scrivono canzoni di amore e soldi”. Si descrive così il duo indie, che lo scorso primo marzo ha pubblicato per Bassa Fedeltà il suo terzo disco, “Amore e soldi” (appunto). 

Un titolo non lascia spazio a molti dubbi: si parla d’amore -che non c’è quasi mai- e di soldi, pochi anche quelli. Sono loro i grandi assenti di una maratona esistenziale piena di volti, canzoni, notti consumate a metà. È durante questa corsa contro il tempo che i Lapingra cantano la voglia di tornare ai luoghi conosciuti, all’adolescenza, alla trasgressione. “Amore e soldi” è, però, anche un ritorno alla semplicità dei suoni e degli arrangiamenti con canzoni da cantare con leggerezza. 

L’intervista

Angela e Paolo sono venuti a trovarci in redazione e ci hanno raccontato il disco e il percorso che li ha portati a diventare i Lapingra di oggi. 

Tre dischi ma una conoscenza che parte da lontano. “Ci siamo conosciuti quando avevamo 15 anni al liceo classico e abbiamo iniziato a suonare insieme poco dopo”, ha raccontato Angela. Ben presto, però, il duo si è allargato, “si sono aggiunte altre persone che ci hanno accompagnato nel corso della nostra carriera, fino a oggi che siamo di nuovo io e lui”.

1. Porco Mondo
2. Amazon
3. 1993
4. Riccardo Non Mi Parla Più
5. San Calisto
6. L’ultima Cena
7. Sabato
8. Devo Dirty Di Luca
9. Male
10. Ciao Come Ti Chiami

È così che nasce “Amore e soldi”, un disco personale proprio perché richiama un ritorno alle origini. “È paradossalmente sperimentale”, ci hanno detto. Il perché è semplice: rispetto a quello che erano prima i Lapingra, “Amore e soldi” vira più verso il pop e a suoni meno arzigogolati

I Lapingra porteranno il loro ultimo disco e i loro pezzi più importanti – nel video vi consigliano i pezzi immancabili da ascoltare del loro repertorio – live il 30 giugno a ‘Na Cosetta Estiva a Roma. Alle 22.30 il concerto gratuito al Pergola Stage. 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it