VIDEO| Temptation Island, spunta un terzo video per Andrea (SPOILER)

VIDEO| Temptation Island, spunta un terzo video per Andrea (SPOILER)

L'appuntamento con la seconda puntata è per lunedì 1 luglio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Temptation Island continua a sorprendere i suoi telespettatori a pochi giorni dal successo della prima puntata, andata in onda lunedì 23 in prima serata su Canale 5. Una volta divise le coppie, i fidanzati e le fidanzate si sono fin da subito ambientati nei rispettivi villaggi con i single. Però, c’è chi più di tutti ha approfondito la conoscenza con un tentatore. Si tratta di Jessica, fidanzata di Andrea, che si è avvicinata parecchio al single Alessandro. Tra i due sembra essere scattata la scintilla: lei, dopo aver raccontato al tentatore cose intime del suo fidanzato (o forse ex), pensa già a come potrebbe essere la vita fuori con lui. Andrea, dopo aver visto dai video il comportamento della sua fidanzata,  sulle note di “Perdere l’amore” di Massimo Ranieri  si è abbandonato al pianto ed ha esclamato: “Che cavolo di mostro ho trovato”.

Per Andrea, purtroppo, i video non finiscono qui. Filippo Bisciglia, avendo visto il ragazzo distrutto da quello che ha visto dalle clip, ha preferito non aggiungere un altro video all’appello. 

 “Quello che ti sto raccontando non è mai successo in sei edizioni di Temptation Island– spiega Filippo ad Andrea – io al falò avevo un terzo video ma siccome ti abbiamo visto molto provato e scosso abbiamo deciso di non fartelo vedere. Io penso sia giusto che tu lo veda“. 

Il video purtroppo si interrompe sul “più bello”. Stando alle voci di corridoio, sembrerebbe che Jessica e Alessandro si siano baciati. Questo potrebbe scrivere la parola fine alla relazione tra Andrea e Jessica.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it