Vincono gli utenti: Netflix rimuove il nuovo doppiaggio di Evangelion

La piattaforma ha promesso anche di sistemare doppiaggio e sottotitoli

Dopo le numerose polemiche sorte per il nuovo doppiaggio di Evangelion, Netflix ha ceduto e sui social ha annunciato di stare a lavoro per sistemare le cose.
Anche se non specifica come, la piattaforma di streaming promette che doppiaggio e sottotitoli saranno “presto sistemati” e, nel frattempo, il doppiaggio italiano è stato rimosso.
Ecco il post:

Il caso Evangelion

Da quando lo scorso 21 giugno Netflix ha pubblicato l’intera saga anime, è scoppiato il caso Evangelion.
Il nuovo adattamento operato da Gualtiero Cannarsi, il cui nome è associato sui film dello Studio Ghibli in Italia, non è proprio piaciuto ai fan della serie, la cui prima messa in onda su MTV negli Anni 2000 lo ha reso un anime di culto anche da noi.

In particolare, è stata ampiamente criticata la scelta di un italiano poco fruibile ai più,  oltre ad aver cambiato totalmente terminologie storiche di Evangelion, copme Apostoli al posto di Angeli e Unità Prima al posto di Eva 01.

Non resta che attendere e vedere quali sono i cambiamenti che Netflix apporterà.

2019-06-28T13:29:25+02:00