Disney rivoluziona ‘La Sirenetta’ e sceglie Halle Bailey per Ariel

Il live-action sarà diretto da Rob Marshall

ROMA – Dopo due mesi di provini, la Disney ha la sua Ariel per la versione live-action del classico d’animazione del 1989: sarà Halle Bailey, del duo r&b Chloe x Halle, ad interpretare ‘La sirenetta’ che sogna di diventare umana.

Dopo una lunga ricerca, abbiamo scelto Halle – ha dichiarato il regista Rob Marshall in un comunicato – lei possiede quella rara combinazione di spirito, cuore, giovinezza, innocenza e sostanza, oltre ad una voce potente. Tutte qualità necessarie per interpretare questo ruolo iconico“.

     Visualizza questo post su Instagram         

dream come true… 🧜🏽‍♀️🌊 #thelittlemermaid

Un post condiviso da chloe x halle (@chloexhalle) in data:

La cantante e attrice ha scritto sul suo profilo Instagram “dream come true…” (“il sogno diventa realtà…”). Questa, una grande soddisfazione per la giovane artista essere entrata a far parte della Disney, che ha completamente rivoluzionato il personaggio del cartone animato: Ariel del 1989, infatti, ha la pelle bianchissima, due occhioni grandi e azzurri e una chioma rosso fuoco.

Nel cast, oltre alla Bailey, Jacob Tremblay e Awkwafina. Melissa McCarthy, invece, è in trattativa per interpretare la piovra Ursula. Il live-action sarà accompagnato dai brani originali del film originale e canzoni inedite firmate da Alan Menken.​

2019-07-04T09:54:09+02:00