Roma, terminata la summer school della Dire

Roma, terminata la summer school della Dire

45 studenti hanno concluso il percorso di formazione in redazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Penna, taccuino, smartphone, microfono e una buona dose di esperienza sul campo. Ecco gli strumenti che si ritrovano negli zaini i 45 studenti che hanno terminato oggi la summer di diregiovani.it.
Cinque giorni di lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche, durante le quali i ragazzi hanno potuto apprendere le tecniche del giornalismo. In particolare si sono cimentati con il mobile journalism senza dimenticare i social network.

Dopo aver ascoltato le lezioni dei giornalisti della Dire e diregiovani.it, suddivisi in quattro gurppi, sono scesi in strada per ascoltare i cittadini sulle tematiche affrontate e intervistare esperti e rappresentanti delle istituzioni.

Un gruppo ha lavorato sul museo Maxxi e sul rapporto con i giovani e la citta’; un altro ha approfondito l’emergenza rifiuti e il caso del TMB Salario; altri ragazzi ancora hanno raccontato la situazione dei trasporti romani mentre l’ultimo gruppo ha visitato la citta’ dei ragazzi dedicando l’approfondimento ai minori stranieri non accompagnati.

Dalla realizzazione delle interviste, alla scrittura degli articoli, passando per le riprese video ed il montaggio, tutto il lavoro e’ stato interamente realizzato dagli studenti della summer school. Raccolto il materiale hanno lavorato in redazione
per assemblare il tutto e pubblicare il proprio approfondimento. Tutti gli articoli, le fotogallery, le video interviste e i video servizi sono disponbili online sul sito ‘La scuola fa notizia’.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it