Federico Rossi e Paola: dopo la rottura, lui le dedica una canzone

Federico Rossi e Paola: dopo la rottura, lui le dedica una canzone

ECCO IL TESTO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo la rottura con Paola Di Benedetto, Federico Rossi, del duo Benji e Fede, le dedica una canzone. Nessuna conferma è arrivata dal giovane artista, ma il testo del brano è così pieno d’amore e malinconia per la fine della relazione da pensare che sia indirizzato proprio all’ex naufraga. L’unica conferma che è arrivata è stata quella dell’addio attraverso il profilo Instagram della ragazza: “La mia storia con Federico si è conclusa. Se avete imparato a conoscermi, sapete  do tutto. Ma quando vedo mancare il rispetto non ci sto. Purtroppo, spesso, fidarsi non serve a nulla. Il mio pensiero adesso, come potete immaginare, è curare la mia mente e il mio corpo che, come alcuni di voi hanno visto, è un po’ mutato negli ultimi tempi. Vi chiedo soltanto di comprendere il momento molto delicato, almeno per me in questo periodo. Vi mando un bacio, Paola.

Ecco il testo:

Ogni volta che non c’è un taxi 
proprio quando devo andare 
ogni volta che non trovo pace 
e qualcuno dice mi dispiace 
ogni volta che mi prendo male 
lascia stare 
come quando ci riprovo e non succede niente 
e rimango sempre solo come un sedicenne 
la mattina mi sveglio 
scendo e 
accendo la tv 
per coprire i miei silenzi e 
quelli che hai lasciato tu 
se non ti trovo più 
ti verrò a cercare 
solo per fare l’amore 
o solo per litigare 
se sei le stelle io sono la nasa 
prima di tornare a casa 
ti verrò a cercare 
ogni volta che vado in albergo 
che sto in una doppia 
ad uso singola 
ogni volta che ti perdo 
rinuncio alla rivincita 
ogni volta che decido di imparare 
a cucinare 
ma non ce la posso fare 
non ce la posso proprio fare 
la mattina mi sveglio 
scendo e spengo la tv 
per trovare i tuoi silenzi 
ora che non li sento più 
mi hai lasciato tu 
ma ti verrò a cercare 
solo per fare l’amore 
o solo per litigare 
se sei le stelle io sono la nasa 
prima di tornare a casa 
io ti verrò a cercare 
per dirti che sei la migliore 
scelta che so di sbagliare 
solo per fare l’amore 
solo per litigare 
sei l’abitudine che non ho perso 
sei quella che ho incontrato troppo presto 
sei il tatuaggio che oramai nascondo 
ma anche in capo al mondo 
ti verrei a cercare 
solo per fare l’amore 
o solo per litigare 
se sei le stelle io sono la NASA
prima di tornare a casa 
io ti verrò a cercare 
per dirti che sei la migliore 
scelta che so di sbagliare 
solo per fare l’amore 
o solo per litigare.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it