Angela Nasti annuncia relazione con Bonifazi e lui chiude profilo Instagram

Angela Nasti annuncia relazione con Bonifazi e lui chiude profilo Instagram

Dopo la rottura con Alessio Campoli, la Nasti ritrova l’amore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo la rottura con Alessio Campoli, Angela Nasti ritrova l’amore con Kevin Bonifazi, difensore del Torino. Dopo l’annuncio dell’ex tronista di Uomini e Donne, Bonifazi ha chiuso il suo profilo Instagram. Questa, forse, una via di fuga dalle polemiche degli utenti del web e dei fan dell’ex fidanzato della sua ragazza? La rottura tra Campoli e la Nasti infatti ha alzato un polverone. Molti hanno messo in discussione la sincerità della ragazza sia per la fine della relazione a pochi giorni dall’uscita dal programma sia per aver ritrovato subito l’amore con un’altra persona. Angela, però, si è subito difesa attraverso le storie di Instagram:

 “Vi parlo con la sincerità che mi ha sempre accompagnata nel bene e nel male. Io sono una ragazza di 20 anni– ha detto la Nasti –ed ho intrapreso un’esperienza che ho vissuto al 100%.  Io non so perché si sta creando tutta questa tragedia.  Quando una coppia esce da un programma tanto può andare benissimo e il giorno dopo sei in paradiso e tanto puoi capire che le cose non vanno e mica te ne puoi fare una colpa: se non vanno, non vanno. Ho scelto una persona con il cuore, non ero innamorata ma questo lo sapeva anche lui e lo sapevano anche le persone che lavorano nel programma. Alcuni aspetti che mi avevano colpito di Alessio sono svaniti e voi non potete farmene una colpa: perché a 20 anni devo fingere di stare bene? Avrei fatto sicuramente contenti voi, anzi, sarebbe stato anche più conveniente continuare questa storia e fingere che andasse tutto bene. In quel caso sarei stata falsa e come dite sempre voi sarebbe stato ‘business’”.

Polemiche a parte, ecco la prima foto insieme della nuova coppia:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it