Amore e misteri nel teen thriller Strange But True - TRAILER

Amore e misteri nel teen thriller Strange But True – TRAILER

Il film arriverà al cinema il 12 settembre distribuito da Notorious Pictures
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Arriverà il 12 settembre nelle sale cinematografiche italiane “Strange But True”,  teen thriller diretto da Rowan Athale e distribuito da Notorious Pictures.  
Il film è tratto dall’omonimo romanzo di John Searles ed è interpretato da Nick Robinson, Amy Ryan, Greg Kinnearm, Connor Jessup, Mena Massoud e Margaret Qualley già presente nel cast di “OnceUpon a Time in Hollywwod” diretto da Quentin Tarantino e nel cast della serie televisiva “The Leftovers”.

SINOSSI:

Dopo il ballo di fine anno, Melissa (Margaret Qualley) e Ronnie (Connor Jessup) trascorrono una notte romantica insieme. In seguito, però, i due hanno un grave incidente d’auto e il ragazzo muore. Cinque anni dopo la tragica morte, Melissa si presenta a casa della famiglia del ragazzo incinta di quasi nove mesi e convinta che il suo bambino sia di Ronnie. È stata con un solo uomo nella sua vita e quello era Ronnie; per lei, questa è l’unica spiegazione.

Strange But True

Un thriller ricco di suspense e sfumature, arricchito di oscure caratteristiche americane che ispirano il regista Rowan Athale sin dall’adolescenza:

“Quando ho iniziato a cercare il modo di portare Strange But True sullo schermo, pensavo che la sceneggiatura di Eric Garcia fosse un accattivante mistery thriller. Ma più mi addentravo nella storia, più capivo che era una splendida analisi sul devastante potere della perdita; e il potere ancora maggiore della negazione. Per me, questa era una storia guidata dalle complesse, e a volte sconcertanti, macchinazioni interiori dei protagonisti.”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it