Il Re Leone conquista il botteghino: primo per incassi in Italia

Il Re Leone conquista il botteghino e batte ‘Avengers: Endgame’

Il film Disney diretto da Jon Favreau, è il primo incasso dell'anno e il primo incasso di sempre per DisneyItalia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

‘Il Re Leone’ conquista il box office italiano. Il nuovo lungometraggio Disney diretto da Jon Favreau, batte una serie di record in Italia: è il primo incasso dell’anno e il primo incasso di sempre nella storia di Disney Italia (ha superato ‘Avengers: Endgame’ e ‘Alice in Wonderland’).

Nei cinema italiani dal 21 agosto, ‘Il Re Leone’ ha totalizzato ad oggi 32.921.666 di euro superando, anche come numero di presenze in sala, il successo mondiale di ‘Marvel Studios Avengers: Endgame’. Dopo pochi giorni dall’uscita nelle sale italiane, la pellicola vantava già una serie di record sul territorio: miglior opening di tutti i tempi per un lungometraggio Disney (a esclusione dei film Marvel Studios), secondo miglior opening fra tutti i film distribuiti da Disney Italia, dopo ‘Avengers: Endgame’, miglior opening di agosto di tutti i tempi. Jon Favreau dirige la nuova avventura Disney, un viaggio nella savana africana dove è nato un futuro re.

La voce di Simba, destinato a essere un potente re fin dalla nascita, è quella del recordman e star del pop italiano Marco Mengoni, che festeggia quest’anno dieci anni di carriera con 50 dischi di platino. La star internazionale Elisa è la voce di Nala, amica di Simba fin da cucciola. Ai due protagonisti si aggiungono altre due incredibili voci: Edoardo Leo è  Timon, lo spiritoso suricato che insieme al suo migliore amico facocero Pumbaa, interpretato da Stefano Fresi, soccorre Simba dopo che quest’ultimo fugge dalla Rupe dei Re. Il film vede la cantante e vocal coach americana che vive in Italia Cheryl Porter interpretare ‘Il Cerchio della Vita’ nella colonna sonora italiana, attualmente disponibile sulle piattaforme digitali e nei negozi.

Il cast italiano vede inoltre Luca Ward dare voce al saggio e affettuoso padre di Simba, Mufasa, Massimo Popolizio nel ruolo di Scar, il malvagio zio di Simba, mentre Toni Garrani è il saggio babbuino Rafiki.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it