Milano, studenti protagonisti della ‘Notte della moda’

Due appuntamenti presso l'istituto 'Caterina da Siena'
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

MILANO – Ago e filo, molta tecnica e tanta creatività. I ragazzi e le ragazze dell’istituto superiore ‘Caterina da Siena’ di Milano con i loro lavori di design, gli abiti e il defilé vogliono far emergere la passione e l’impegno che li hanno guidati nello sperimentare tecniche e materiali. E per farlo hanno organizzato due appuntamenti per il 27 settembre, in occasione della ‘Notte della moda’ promossa dagli istituti rete ‘Tam’ (Tessile abbigliamento moda), ‘Smi’ (Sistema Moda Italia) e Confindustria Moda: dalle 18 alle 20 una mostra-evento presso l’istituto milanese in viale Lombardia e dalle 21 alle 23 una sfilata di moda presso l’auditorium ‘Stefano Cerri’ in via Valvassori Peroni 51. L’ingresso é gratuito fino ad esaurimento posti.

“I complementi d’arredo, i tessuti e l’ago sono stati usati per creare nodi, trame, intrecci, composizioni e scomposizioni, ma anche grinze e trasparenze- spiega la scuola in una nota- La sfida degli studenti, imitatori di Penelope e Vitruvio, è stata quella di rivisitare l’allegoria del filo e della maglia, della squadra e del foglio da disegno per rendere reale il potere artistico di fare e disfare, di legare e sciogliere, d’intessere e scomporre. Le opere si ritrovano a dialogare con luci e ombre facendo scoprire al pubblico nuove visioni della realtà, pur utilizzando linguaggi apparentemente contraddittori come leggerezza e volume, rigore formale e praticità. La moda e il design- conclude il comunicato- diventano così strumento di connessione con sé e con gli altri, idea, forma e contenuto”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it