Una settimana fa ho avuto dei rapporti col mio ragazzo (protetti)...

Una settimana fa ho avuto dei rapporti col mio ragazzo (protetti)…

Una settimana fa ho avuto dei rapporti col mio ragazzo (protetti) anche se prima di mettere il preservativo abbiamo avuto un rapporto non protetta, della durata di circa un minuto. Mi trovavo nel 23 g del mio ciclo ovarico, che non è molto regolare. Il giorno dopo ho avvertito una tensione al seno, fame incontrollabile e ritenzione idrica, i soliti sintomi della spm ma dopo una settimana le mestruazioni ancora non si presentano, il che mi mette molta ansia…

Marilena, 17 anni


Cara Marilena,
rispetto a quanto dici ci sembra che non vi siano ripsetto ad una gravidanza. Di fatto i rapporti sono stati protetti, tieni inoltre presente che affinchè avvenga un concepimento è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna ed inoltre la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili. Detto ciò ti ricordiamo comunque di utilizzare sempre un metodo contraccettivo valido e fin dall’inizio del rapporto, soprattutto quandi vi sono rapporti consecutivi. Per quanto rigurda il ritardo, tieni presente che i cicli non sono tutti uguali e che sbalzi ormonali, cambiamenti nello stile di vita, climatici, ma anche ansia e stress possono influire sulla regolarità. Se proprio vuoi tranquillizzarti potresti effettuare un test di gravidanza, in questo modo potrai attendere con serenità l’arrivo del cilo. Se comunque dovesse ritardare ancora potresti effettuare una visita ginecologica in modo tale da appurane le cause.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it