Ultimo risponde a chi "critica" il concerto al Circo Massimo

Ultimo risponde a chi “critica” il concerto al Circo Massimo

Ecco perché la location è stata preferita allo Stadio Olimpico
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – I posti in piedi e il caos sono al centro delle critiche che alcuni fan di Ultimo stanno muovendo al cantautore e al suo staff per la scelta del Circo Massimo come location per il concerto a Roma per il suo tour negli stadi. Ultimo si esibirà nella sua città il 19 luglio 2020 e già si prevede un sold out con 70.000 persone attese tra il pubblico.

Nelle sue storie di Instagram, il vincitore di Sanremo Giovani 2018 ha spiegato che la scelta è ricaduta sul Circo Massimo e non sullo Stadio Olimpico per una questione di disponibilità. L’antico circo è l’unico luogo in grado di contenere oltre 60.000 persone. L’Olimpico, la prossima estate, per alcune date sarà occupato per delle partite degli Europei, per la prima volta itineranti. L’unica cosa certa, assicura Niccolò, è che si sta lavorando per rendere il concerto un’esperienza il più possibile serena.

Ecco il messaggio di Ultimo

Il tour negli stadi

Gli appuntamenti del Tour negli stadi 2020 si apriranno con una data zero prevista allo Stadio Comunale di Bibione, venerdì 29 maggio.

La tournée prodotta e distribuita da Vivo Concerti toccherà, così, undici città a partire da Bibione, per poi fare tappa a Torino (Stadio Comunale, 3 giugno), Firenze (Stadio Artemio Franchi, 6 giugno sold out e 7 giugno), Napoli (Stadio San Paolo, 13 giugno sold out e 14 giugno), Milano (Stadio San Siro, 18 giugno e 19 giugno sold out), Modena (Stadio Alberto Braglia, 26 giugno), Ancona (Stadio del Conero 30 giugno), passando per Pescara (Stadio Adriatico – Giovanni Cornacchia, 4 luglio), Bari (Stadio San Nicola, 11 luglio), Messina (Stadio San Filippo, 15 luglio) e poi concludere tornando il 19 luglio a al Circo Massimo di Roma.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it