C'è un gatto empatico che consola le persone in lutto ai funerali

C’è un gatto empatico che consola le persone in lutto ai funerali

Si chiama Paddy e negli USA è già una star
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Ha assistito a più di 100 funerali, confortando di volta in volta le numerose persone in lutto. Questo concentrato di empatia si chiama Paddy ed è un gatto.

Paddy ha 8 anni, vive a Wirral, nel Merseyside, ed è un assiduo visitatore del cimitero nei boschi di Mayfields della Cooperativa Funeralcare.

Ogni volta che vi è un funerale, il gatto si fa trovare sempre sul posto, sedendosi spesso in prima fila o, addirittura, accanto alle persone in lutto, offrendogli conforto.

Questa empatia per la sofferenza potrebbe derivare dalla sua esperienza passata. Paddy è stato salvato da una fattoria quando era solo un cucciolo e preso con sé dai suoi attuali genitori umani, Christine Jones e Stuart Hague, che vivono nei pressi del cimitero.

“Paddy è un gatto speciale”, raccontano i titolari delle pompe funebri. “Sembra avere davvero un sesto senso su quando sta per svolgersi un funerale, e si presenta poco prima per rendere omaggio. Se la famiglia vuole farlo restare, glielo permettiamo”

“Tre anni fa Paddy è scomparso e, dopo una ricerca, abbiamo appreso del suo “lavoro” diurno a Mayfields”, raccontano i proprietari. “Non ci ha sorpreso affatto. Adora le persone”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it