Rihanna, in arrivo album e non si esibirà al Super Bowl

Rihanna, in arrivo album e non si esibirà al Super Bowl

Le dichiarazioni della cantante
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – In una recente intervista rilasciata a Vogue, Rihanna ha affermato di avere in programma un nuovo album ed ha spiegato le motivazioni per cui non sarà presente al Super Bowl.

Dopo tre lunghi anni di attesa, la cantante trentunenne ha raccontato di essere al lavoro per l’uscita di disco definito da lei stessa “reggae inspired”.

Si tratterà di un disco ispirato al reggae – ha raccontato l’artista – Non sarà però il tipico reggae che conoscete, ma troverete in ogni brano degli elementi di questo genere musicale, che mi appartiene, è nel mio sangue“.

La pop star ha inoltre parlato della motivazione per cui non si esibirà al Super Bowl. Come dimostrazione di solidarietà nei confronti del quarterback Colin Kaepernick –  sospeso dalla Federazione per aver inserito la pratica del kneeling, consiste nell’inginocchiarsi durante l’esecuzione l’inno nazionale in segno di protesta contro le ingiustizie razziali in America – Rihanna ha infatti deciso di declinare l’offerta della NFL.

Perché dovrei fare una cosa del genere alla mia gente ? Ci sono molte cose di quell’organizzazione che non mi piacciono e per questo ho deciso di declinare la loro offerta,” ha affermato la star.

Fonte CNN

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it