The Batman ha la sua Catwoman: sarà Zoe Kravtiz

The Batman ha la sua Catwoman: sarà Zoe Kravtiz

Dal 2021 al cinema
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – The Batman ha la sua Catwoman/Selina Kyle. Ad ottenere la parte nella pellicola diretta e scritta da Matt Reeves insieme a Mattson Tomlin è stata Zoe Kravitz: un ruolo che è stato interpretato in precedenza, tra le tante, da Michelle Pfeiffer, Anne Hathaway e Halle Berry.

L’attrice, tra le protagoniste di Big Little Lies, è stata scelta tra tante attrici note al grande pubblico che hanno partecipato ai casting. Tra queste, Zazie Beetz, Lupita Nyong’o, Tessa Thompson, Alexandra Shipp e Gugu Mbatha-Raw.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

MET.

Un post condiviso da Zoë Kravitz (@zoeisabellakravitz) in data:


La figlia di Lenny e Lisa Bonet reciterà al fianco di Robert Pattinson che, come già è stato annunciato, interpreterà Bruce Wayne/Batman nel primo di una trilogia di nuovi film sul supereroe, dal 2021 al cinema con Warner Bros. Nel cast dell’origin-detective-story, come lo ha definito il regista, confermati anche Jeffrey Wright nel ruolo del commissario Jim Gordon e Jonah Hill in trattative per un ruolo da cattivo: o il Pinguino o l’Enigmista.

Come riporta The Hollywood Reporter, ulteriori dettagli sul film –  di cui le riprese dovrebbero cominciare tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020 – saranno annunciati prossimamente. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it