Mercedes. Una storia senza redenzione dedicata a chi non sa fermarsi

Mercedes. Una storia senza redenzione dedicata a chi non sa fermarsi

Il nuovo graphic novel di Daniel Cuello racconta la discesa agli inferi di una donna potentissima e cinica, tra catastrofi ambientali e diritti calpestati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – Arriva in libreria, per BAO Publishing, “Mercedes”. Disponibile dal 24 ottobre, il nuovo graphic novil di Daniel Cuello è una storia su cosa succederà se continuiamo a fare finta che tutto vada bene.
Mercedes è una delle donne più potenti del mondo, una dirigente senza scrupoli abituata ad averla sempre vinta. Fino al giorno in cui le dicono che sarà chiamata a rispondere di tutto. Tutto ciò che ha fatto negli anni, ogni affare al limite della legalità, ogni accordo in barba alle conseguenze, ogni catastrofe ambientale, ogni diritto cinicamente calpestato. In un mondo dove i cambiamenti climatici sono diventati sconvolgimenti socio-economici, una donna in fuga è l’ago della bilancia del proprio destino e di quello dell’umanità.

Daniel Cuello racconta una storia avvincente e senza redenzione, di una donna con un bagaglio pesante e ingombrante, che non riesce a fermarsi, fino alla fine. L’intera prima tiratura di questo volume contiene sedici pagine in più con materiale inedito realizzato dall’autore appositamente per questa edizione speciale. L’edizione ha un logo dorato in copertina e sul dorso, per riconoscerla dalle successive ristampe, che saranno prive delle sedici pagine aggiuntive.

L’autore presenta in anteprima assoluta Mercedes a Milano il 18 ottobre 2019, ore 18:30 presso la Feltrinelli di Piazza Piemonte.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it