World Beach Games, Alessandro Mazzara bronzo nello skateboard

World Beach Games, Alessandro Mazzara bronzo nello skateboard

La spedizione azzurra protagonista nella prima edizione dei giochi in Qatar
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Pioggia di medaglie per gli atleti azzurri alla prima edizione dei ‘World Beach Games’ di Doha, la manifestazione multidisciplinare ideata e organizzata dall’Anoc (Associazione dei comitati olimpici nazionali). In ordine di tempo, l’ultima perla per l’Italia è arrivata grazie al giovanissimo Alessandro Mazzara nello skateboarding park. Il 15enne romano ha vinto il bronzo e punta sempre di più verso Tokyo 2020, quando la sua disciplina debutterà alle olimpiadi.

In Qatar 1240 atleti, provenienti da 97 Paesi, si sono sfidati in 14 sport. Cinque giorni di gare che hanno scritto una prima pagina assoluta nel panorama degli appuntamenti agonistici mondiali. La spedizione italiana, composta da 32 atleti, si è fatta subito valere nel primo giorno con l’oro conquistato nel nuoto di fondo. Marcello Guidi ha trionfato nella 5 km di Katara Beach, ottenendo una medaglia storica, la prima assoluta assegnata nell’evento.

Successi anche nel wakeboard con il primo posto del portabandiera azzurro Massimiliano Piffaretti e l’argento di Alice Virag nella prova femminile. Italia protagonista poi nel penultimo giorno di gare ai ‘World Beach Games’ con il doppio Flaminia Daina-Nicole Nobile che ha vinto uno straordinario oro nel tennis. L’altra grande impresa è stata firmata da Francesca Indelicato, che ha trionfato nel beach wrestling 60 kg.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it