Ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo...

Ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo…

12 giorni fa ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo, nel 14 giorno del mio ciclo ovarico che ha una durata di 31/32 gg. Non si tratta di coito interrotto è il rapporto è durato pochi minuti (2 circa); sta di fatto che 5 giorni fa ho cominciato ad avvertire dolore e gonfiore al seno, da ieri lievi crampi al passo ventre e acne, come nel periodo premestruale, anche nel ciclo precedente la spm si è presentata al 23 giorno ma le mestruazioni sono arrivate nel giorno previsto. Secondo lei si tratta di ciclo in arrivo o di primi sintomi di gravidanza?

Anonima, 18 anni


Cara Anonima,
rispetto a quanto ci dici non dovrebbero esserci rischi per una gravidanza. Da ciò che affermi, ci sembra di capire, che non vi sia stata alcuna eiaculazione, per questo si può dire che non si tratta di coito interrotto. Di fatto il coito interrotto avviene quando non si utilizza alcun tipo di contraccettivo e vi è una eiaculazione esterna, questo è definito rapporto a rischio, anche perché è veramente difficile avere il controllo totale sul proprio corpo durante il momento di massimo piacere.  Rispetto ai sintomi da te descritti in effetti sembrano essere riconducibili ai caratteristici segnali pre-mestruali. Attendi con serenità l’arrivo del ciclo tenendo presente che anche ansia e stress possono incidere sulla regolarità. In ultimo, utilizzate sempre un metodo contraccettivo valido e sicuro solo in questo modo eviterete rischi inutili e potrete vivere con serenità i vostri rapporti intimi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it