Pillole di stile: accessori da indossare per le giovani businesswomen

Pillole di stile: accessori da indossare per le giovani businesswomen

A seconda della loro scelta e combinazione, uno stesso outfit può veicolare uno stile completamente diverso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“Se crediamo che basti comprare un buon vestito per comunicare al mondo chi siamo allora non abbiamo una visione precisa di chi vogliamo essere. I dettagli fanno la differenza”.

Carla Donato (Personal Branding Consultant) 

ROMA – Gli accessori parlano di stile e personalità in maniera più profonda dei semplici capi di abbigliamento indossati. Forniscono dettagli e sfumature sulla persona che abbiamo davanti più di quanto possiamo immaginare. Il mondo delle celebrità ci offre ogni giorno degli esempi in merito. A seconda della loro scelta e combinazione, uno stesso outfit può veicolare uno stile completamente diverso.
Di fatto, se scelti con attenzione, valorizzano le nostre forme fisiche ed i nostri colori naturali.
Le ragioni per cui gli accessori sono importanti sono sicuramente culturali ma altresì di natura pratica e di personal branding.

Ragioni di natura pratica:

Risparmio economico. Possiamo indossare un capo economico e semplice come una camicia bianca o nera e abbinarci a seconda dell’occasione una collana, dei bracciali, un foulard colorato, un fermaglio, una cintura, degli orecchini, una borsa, delle calze o delle scarpe particolari. Le dimensioni degli accessori, i colori e i materiali utilizzati possono trasformare lo stile di una persona in maniera evidente.
Risparmio di spazio. Chi viaggia frequentemente si scontra con l’esigenza di dover selezionare pochi capi da portare con sé come tailleur, gonne e pantaloni cercando però di non apparire sempre “vestito uguale”. In questi casi gli accessori ricoprono un ruolo fondamentale perché aiutano a presentarsi ogni volta in maniera diversa attraverso dettagli che abbinati soprattutto a capi lineari e su misura possono apparire eleganti e di stile.

Ragioni di personal branding:

Originalità e Unicità. La scelta che fai dei tuoi accessori e come combinarli con i tuoi outfits crea la differenza tra te e gli altri.
Stile. La scelta di determinati materiali (come plastica, pelle, simil-pelle, velluto o metalli preziosi) contribuisce a comunicare uno stile per cui scegliete con cura cosa volete comunicare.
Eleganza. Quest’ultima non è determinata solo dai materiali ma anche dalle dimensioni degli accessori e da come vengono abbinate. L’eleganza è equilibrio e discrezione e mai ostentazione.

Le tendenze di questo autunno-inverno 2019 per quanto riguarda gli accessori sono tante e vale la pena illustrarle brevemente:

1. CINTURE

Le cinture quest’anno possono essere portate in vario modo: a catena o a doppio giro, alte o sottili per finire con quelle a pochette. Potete indossarle sopra i cappotti, giacche, cardigan, gonne, pantaloni, vestiti da sera o da giorno.

Piccoli accorgimenti:

• I materiali delle cinte e il tipo di fibbia determinano il livello di eleganza e di stile
• Le cinture alte sono consigliate a chi possiede un punto vita stretto. In caso contrario puntate su quelle fini (corte o lunghe) o a catena
• Le fibbie lavorate – media dimensione – si sposano bene su cappotti e cardigan senza bottoni
• Le cinture fini con ciondolo (o meno) sono perfette per un vestito da sera o da giorno. Possono essere in cuoio, pelle nera o simil-pelle
• La cintura a catena sottile può essere utile per spezzare un tailleur o una giacca di un completo. Consigliata da indossare anche sulle gonne senza passanti.
• La cintura a pochette risulta comoda perché ha una doppia funzione per cui se amate la praticità questa è la cinta per voi.

2. SCARPE

Le scarpe quest’inverno potranno essere indossate nelle più svariate maniere:

Stivali e stivaletti: Disponibili fino al ginocchio, al polpaccio o a tronchetto. Si potranno portare con zeppa, tacco squadrato o in versione kombat boot.
Scarpe alte: la tendenza è decolleté con plateau e cinturino alla caviglia, tacchi grossi e bassi con applicazioni varie di metallo oro e argento. Inoltre, scarpe bianche anche per l’inverno o se preferite colorate e con le stampe. L’animalier andrà ancora di moda ma nell’ambiente di lavoro non esagerate ad indossarle.
Sneakers di ogni tipo che non possono mancare mai anche da mettere in nero, bianche o con punte di colore sotto ad un tailleur.

3. BORSE

Le borse sono l’accessorio che non può mancare nell’outfit di una donna. Quest’anno le proposte invernali riprendono gli stili degli anni della dolce vita ed i colori che caratterizzavano quell’epoca: sfumature di verde (colore super presente in questo inverno 2019) e marrone. Per gli amanti del colore, la nuova tendenza urban super colorata vi assicura colori super lady e appariscenti.

4. GIOELLI

La moda invernale 2019 vede i gioielli protagonisti dell’outfit: vistosi, a catena e grossi. Esclusi gli ambiti del fashion e dell’arte in cui “osare” è un diktat e serate per uscire, si consiglia di scegliere con cura i gioielli da indossare quando si va a lavoro. La discrezione è un’eleganza silente che non passa mai di moda nell’ambiente lavorativo. Sceglieteli con cura e fatelo scegliendo dimensioni piccole e da indossare su capi lineari.

Per concludere non dimenticate il profumo da indossare. Deve parlare di voi ad ogni movimento che fate.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it