Ho avuto un rapporto con coito interrotto e sono in ansia.

Ho avuto un rapporto con coito interrotto e sono in ansia…

Salve ho avuto un rapporto con coito interrotto giorno 27 settembre. Il ciclo mi è arrivato il 3 ottobre con 3/4 giorni di anticipo ed è durato 4 giorni come sempre (mi durano sempre 4 giorni) e non mi è sembrato che fossero meno abbondanti del solito. Adesso sto aspettando il secondo ciclo che dovrebbe arrivare il 27 novembre ma sono molto in ansia per paura che quelle precedenti si trattassero di falso ciclo. Posso stare tranquilla?

Anonima, 16 anni


Cara Anonima,
comprendiamo la tua ansia ma l’arrivo del ciclo dovrebbe rassicurati. Sai il ciclo subisce diverse variazioni dovute a oscillazioni ormonali, cambi stagionali, periodi di stress fisico o emotivo e quindi può tardare o anticipare, avere flussi più o meno abbondanti senza che ciò indichi un’avvenuta gravidanza. Il “falso ciclo” non è così comune come si pensa sono delle perdite ematiche che quando una donna è incinta  indicano che la gravidanza non sta andando per il verso giusto e che vi sono minacce di aborto; in ogni caso si presentano in modo diverso rispetto al ciclo. 
Non possiamo darti la certezza assoluta poiché il coito interrotto ha sempre un margine di rischio infatti non è sempre possibile controllare il nostro corpo soprattutto in un momento di piacere, ma ripetiamo che l’arrivo del ciclo è un buon segno, se proprio continui ad essere preoccupata potresti pensare di effettuare un test di gravidanza così da tranquillizzarti.
Per il futuro ti consigliamo di pensare ad un metodo contraccettivo sicuro che ti faccia vivere la sessualità senza correre rischi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it