VIDEO| La moda e la verità di Ketama126 al Kickit 2019

VIDEO| La moda e la verità di Ketama126 al Kickit 2019

Il rapper ai microfoni di Diregiovani
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Ketama126 è sicuramente un caso particolare del rap. Fuori le righe e schietto come pochi. Nella musica ma anche nello stile. Il rapper ha portato il suo universo al Kickit: il market italiano dedicato allo streetwear, in scena ieri all’Atlantico di Roma con la nuova edizione dedicata graffitismo e al writing. Un appuntamento che ha totalizzato il boom di presenze e che ancora una volta si riconferma il tempio della fashion street. Al Kickit non solo moda ma anche musica. Sul palco si sono alternati, tra i tanti, IceOne, Laioung, Junior G e Ketama126, che ha firmato le copie del suo ultimo album. Intervistato da Diregiovani, Kety ha parlato di come, per lui, la moda sia qualcosa di molto personale e come la verità sia fondamentale per la sua musica. All’Altantico, il rapper tornerà per una delle tappe del suo tour. Sarà un’occasione speciale per presentare live le tracce di “Kety”, il suo ultimo disco che tra autonalisi e schiettezza racconta l’onestà della vita di Piero (questo il suo vero nome). Ecco cosa ci ha detto il rapper.

 

“Volare”, tutta la verità sulla trap

Ketama126 è tra i protagonisti di “Volare”, il documentario sulla generazione trap, prodotto di Michele Santoro, disponibile su TimVision.

Attraverso le storie di quattro giovani musicisti tra i quali appunto compare Ketama126 (c’è pure Side Baby), “Volare” dipinge un affresco che va oltre gli stereotipi, raccontando sogni e speranze di una generazione che sembra avere come unica arma di riscatto il successo individuale.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it