De Cristofaro: “Scuola torni al centro del dibattito politico”

Il sottosegretario all'istruzione in visita alla '3 giorni per la scuola'

NAPOLI – “Penso che Città della Scienza possa avere un ruolo davvero centrale con la scuola, spero che questa relazione venga intensificata perché la scuola deve tornare al centro del dibattito e Città della Scienza ci può aiutare in tal senso”. Così il sottosegretario all’istruzione Peppe de Cristofaro in visita a Città della Scienza nella giornata conclusiva dell’evento ‘Tre giorni per la scuola’.

De Cristofaro ha passato in rassegna tutti gli stand della manifestazione, portando i suoi saluti a studenti e docenti arrivati a Città della Scienza per l’Hub 2019 sull’innovazione didattica. Alla domanda su come si immagina la scuola del futuro, il sottosegretario ha risposto: “Immagino una scuola del futuro innovativa ma anche capace di generare inclusione e integrazione. La scuola deve aiutare i ragazzi e le ragazze a diventare cittadini di questo Paese costruendo un pensiero critico”, ha concluso.

2019-10-31T12:19:35+01:00