Ho iniziato la pillola ed il ciclo mi è sembrato meno abbondante del solito.

Ho iniziato la pillola ed il ciclo mi è sembrato meno abbondante del solito…

Salve,
Ho iniziato la pillola Sibillette dal 24/10 con l’inizio del ciclo che subito mi è sembrato leggermente meno abbondante del solito, non
l’ho mai dimenticata e l’ho sempre presa all’incirca alla stessa ora
(di massima ho sforato di un’oretta)
Da quando è finito il ciclo però, quindi dal 29/10 ho continue perdite di colore marrone scuro, quasi nere che mi preoccupano e non
poco, inoltre mi sento spesso spossata e con un leggero dolore al seno, è l’effetto della pillola o dovrei fare una visita ginecologica? L’efficacia contraccettiva della pillola è compromessa da queste perdite? E in ultima, ciò non può rappresentare un inizio di gravidanza no?
Anche perché dopo un rapporto a rischio ho effettuato un test il giorno prima dell’arrivo del ciclo e due giorni dopo, entrambi  negativi.
Grazie in anticipo

Anonima


Cara Anonima,
l’assunzione della pillola anticoncezionale comporta spesso una riduzione del ciclo, anche dalla prima assunzione, quindi ciò non deve preoccuparti. Inoltre anche le perdite che descrivi, spotting, rientrano tra gli effetti della pillola.
Il corpo deve abituarsi all’assunzione degli ormoni contenuti nella pillola, di solito un paio di mesi sono necessari per abituarsi. Se l’hai assunta correttamente la pillola ha un efficacia altissima e non viene inficiata dalle perdite.
Riguardo ai sintomi di spossatezza o dolore al seno potrebbero essere dovuti alle oscillazioni ormonali del ciclo e non dipendere dalla pillola.
Detto ciò una pillola adatta alla donna che l’assume non deve dare molti effetti collaterali, quindi il consiglio è di attendere un po’ e vedere come procede; se dovesse continuare lo spotting o il dolore al seno puoi rivolgerti al ginecologo che te l ha prescritta per monitorare con lui se sia la pillola giusta per te.
Riguardo al rapporto a rischio non sappiamo quando sia avvenuto ma l’arrivo successivo del ciclo e l’esito dei test dovrebbe rassicurarti.
Un caro saluto!

 

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it