VIDEO| A lezione di junk food con Mocho

VIDEO| A lezione di junk food con Mocho

L'intervista allo youtuber
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Se devi levarti uno sgarro, toglitelo bene!”. In cucina, ogni tanto, si può mettere da parte il cibo light. Parola di Mocho, youtuber e appassionato di junk food. Massimo – questo il suo vero nome – ha fatto di questa sua filosofia la base dei suoi video: ricette con piatti tipici americani rivisitati, come ha spiegato lo stesso youtuber ai microfoni di Diregiovani.


Nei video, Mocho racconta “la fusione tra la tradizione della cucina italiana e l’esagerazione della cucina made in USA” e molto altro.  Una cucina, uno stile ironico e la voglia di scoprire le tendenze culinarie di tutto il mondo sono gli elementi che fanno di Mocho un vero e proprio influencer in fatto di sfizi internazionali.

Sul suo canale YouTube, che conta 1.5 milioni di visualizzazioni, si trovano, infatti, anche vlog on the road alla ricerca di ricette particolari e top 3 dei fast food più buoni. Alla base dei video non c’è di certo la voglia di imporre uno stile alimentare: “Ho aperto il canale con l’intento di creare un’isola felice per chi condivide le mie stesse passioni, un porto franco dove ‘attraccare’ e staccare dal logorio della vita moderna”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it