In caso di diarrea dopo quanto è ridotta l'efficacia della pillola?

In caso di diarrea dopo quanto è ridotta l’efficacia della pillola?…

Buongiorno, da 4 mesi assumo la pillola anticoncezionale lestronette, domani dovrei iniziare la quinta scatola. Vi scrivo per chiedervi delle delucidazioni, in quanto su internet leggo vari pareri discordanti e non riesco a vivere con tranquillità l’assunzione della pillola e mi faccio prendere da timori ed ansie inutili. In caso di episodi di vomito e diarrea dopo l’assunzione della pillola, entro quante ore possono comprometterene il corretto assorbimento? Sul bugiardino di lestronette ho letto che sono pericolosi entro 4 ore dall’assunzione, ma su internet ho trovato articoli che parlano anche di 10/12 ore.
Vi ringrazio molto e spero possiate risolvere i miei dubbi.

Anonima, 27 anni


Cara anonima,
è bene informarsi sulla corretta assunzione della pillola in alcune circostanze ma il consiglio è sempre quello di farlo su siti medici certificati ed attendibili poiché come sai su internet spesso si trovano notizie falsate. Riguardo alla tua domanda il rischio avviene se vi sono episodi di vomito o diarrea grave entro le 3-4 ore dall’assunzione. In questo caso ci si deve comportare come in caso di dimenticanza di una pillola e cioè ne va assunta una successiva entro le 12 ore dall’episodio di vomito o diarrea grave. Dopodiché si continua normalmente con l’assunzione della pillola. Detto ciò in caso di dubbio fa fede il bugiardino ed inoltre si può sempre chiedere consiglio al proprio medico o ginecologo. La pillola ha un’efficacia altissima quasi del 100% bisogna solo abituarsi ad una sua corretta assunzione. 
Speriamo di esserti stati d’aiuto.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it