Iron Man e Morgan si ritrovano nella scena inedita di Avengers: Endgame

VIDEO| Iron Man e Morgan si ritrovano nella scena inedita di Avengers: Endgame

Online è arrivata il pezzo tagliato dal film originale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “I love you 3,000”. In “Avengers: Endgame”, Tony Stark fa una delle dichiarazioni più belle della storia della saga Marvel a sua figlia Morgan.

Una frase indimenticabile che, oggi, è tornata a far piangere molti fan in una scena inedita attualmente in circolazione sul web. Iron Man si ritrova con la sua bambina, ormai adulta.

Ad interpretarla Katherine Langford, la star di “13 Reasons Why”. La ragazza era entrata a far parte del cast per interpretare la versione adulta di Morgan, poi tagliata fuori prima dell’uscita del film nei cinema di tutto il mondo.

Secondo i registi Anthony e Joe Russo, la scena confondeva gli spettatori che sono stati scelti per vedere in anteprima la pellicola perché la Langford non era mai apparsa prima. La Marvel avrebbe, quindi, deciso di dar un finale diverso alla storia di Tony. Il personaggio è, infatti, apparso in un videomessaggio al suo funerale, nel quale diceva a sua figlia la celebre frase “I love 3,000”.

Dopo il sacrificio di Tony, Morgan adulta avrebbe ritrovato suo padre nel mondo delle anime. Ecco il video.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it