Spongebob è pronto ad arrivare su Netflix con uno spin-off

Spongebob è pronto ad arrivare su Netflix con uno spin-off

Sarà “progetto su base musicale”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È ufficiale: è nata la collaborazione tra Netflix e Nickelodeon. Secondo quanto riportato da Variety, infatti, le due compagnie hanno firmato un accordo pluriennale per la produzione di serie TV e film animati originali basati su personaggi già esistenti. L’accordo, del valore di 200 milioni di dollari, ha già visto lo sviluppo di La vita moderna di Rocko: Attrazione statica e Invader Zim: Enter the Florpus.

Adesso il canale dedicato ai bambini e la famosa piattaforma streaming hanno deciso di portare la loro collaborazione ad un livello successivo: produrranno uno spin-off della famosa serie televisiva animata Spongebob che sarà completamente incentrata sul vicino scontroso dell’ingenua e goffa spugna di mare, Squiddi Tentacolo.

Doppiato nella versione originale da Robert Dumpass, Squiddi lavora svogliatamente come cassiere nel Krusty Crab, ha un carattere molto irascibile, cinico, arrogante e testardo e proprio per questo suo atteggiamento è costantemente in contrasto con l’allegria di Spongebob. La passione del polpo, che vive al 122 di Conch Street, è suonare il clarinetto. È infatti un grande ammiratore del clarinettista jazz Kelpie G, ed è solo ascoltando la sua musica che diventa insolitamente felice.

Dello spin-off, definito come un “progetto su base musicale” non molto è stato rivelato. Non è ancora chiaro infatti se quello che verrà prodotto sarà una serie televisiva o un film.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it