Preferirei essere sicura riguardo ai due rapporti consecutivi..

Preferirei essere sicura riguardo ai due rapporti consecutivi..

Buongiorno,
Faccio una domanda, forse stupida, ma per me utile.. Ieri io e il mio ragazzo abbiamo avuto due rapporti (protetti) consecutivi: sostanzialmente lui ha eiaculato (nel preservativo) dopodiché (con l’aiuto di un fazzoletto di carta) si è tolto il profilattico e ne ha aperto (e indossato) uno nuovo. Immagino che sia una domanda banale, ma preferirei essere sicura (o meno) che questi comportamenti siano corretti..
Grazie mille per tutti i consigli che date
Un saluto

Anonima, 27 anni


Cara Anonima,
hai fatto bene a scriverci non c’è nessuna domanda giusta o sbagliata, l’informazione è  l’unico strumento che abbiamo per contenere ansie e dubbi.

La procedura che hai descritto sembra essere corretta, avete fatto bene a proteggere entrambi i rapporti dall’inizio alla fine, soprattutto quando i rapporti sono ravvicinati perchè potrebbero esserci dei residui della precedente eiaculazione. Solitamente non basta una buona pulizia del pene per eliminare residui di sperma, bisogna considerare che gli spermatozoi rimangono in vita nelle ghiandole che si trovano vicino alla base del pene e quindi possono fuoriuscire anche nelle primissime fasi dei rapporti successivi. È infatti consigliabile orinare oltre che mantenere buone pratiche di igiene per potere eliminare le tracce preesistenti. Sebbene va specificato che la minzione dopo l’eiaculazione non ha un potere contraccettivo, ma semplicemente riduce la possibilità di concepimento.
Speriamo di essere stati di aiuto, torna a scrivere qualora ne sentissi il bisogno.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it