Come far evolvere Eevee in Pokémon Spada e Pokémon Scudo

Come far evolvere Eevee in Pokémon Spada e Pokémon Scudo

E' possibile ottenere anche la versione Gigamax di Eevee!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Con l’arrivo di Pokémon Spada e Pokémon Scudo su Nintendo Switch in molti si sono chiesti come far evolvere Eevee questa volta.
A differenza di Pokémon Let’s GO, nel nuovo gioco Nintendo ha reso le cose un po’ più facili, introducendo qualche novità per le eeveeluzioni.
In Spada e Scudo si può far evolvere Eevee nelle sue 8 forme: Vaporeon, Jolteon, Flareon, Espeon, Umbreon, Glaceon, Leafeon e Sylveon.

E’ inoltre possibile ottenere un Eevee in grado di gigamaxizzarsi. Ma andiamo con ordine.

Prima di tutto devi catturare un Eevee: lo puoi trovare con facilità nel Percorso 4.

Le eeveeluzioni:

Vaporeon: usa la Pietraidrica

Jolteon: usa la Pietretuono

Flareon: usa la Pietrafocaia

Leafeon: usa Pietrafoglia

Glaceon: usa Pietragelo

Espeon: raggiungi l’affetto massimo e fallo salire di livello durante il giorno

Umbreon: raggiungi l’affetto massimo e fallo salire di livello durante la notte

Sylveon: fallo salire di livello quando l’amicizia è alta dopo avergli fatto apprendere una mossa di tipo Folletto.

Eevee Gigamax

In Pokémon Spada e Scudo è possibile ottenere le forme Gigamax di alcuni Pokémon, tra i quali anche Eevee.

Se hai giocato a Pokémon Let’s Go e i tuoi dati sono ancora salvati su Nintendo Switch hai fatto bingo. Ti basterà recarti nelle Terre Selvagge e andare alla stazione ferroviaria. Troverai due ragazzi in un angolo.

Parlaci e avrai il tuo Pokémon in grado gigamaxizzarsi: Eevee se avevi Eevee come starter in Let’s GO o Pikachu se il tuo starter in Let’s GO era Pikachu.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it