Tg Scuola - edizione del 29 novembre 2019

Tg Scuola – edizione del 29 novembre 2019

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Conte agli studenti: “Violenza donne è problema culturale”
In occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere, il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha incontrato gli studenti dell’istituto superiore ‘Charles Darwin’ al quartiere Appio Latino di Roma. I ragazzi hanno presentato e illustrato, anche con video, i progetti elaborati in questi anni sul tema della violenza sulle donne e sulla parità di genere. “C’è un problema culturale, che va messo al primo posto”, ha detto Conte, che insieme alla presidente della Commissione di inchiesta sul femminicidio Valeria Valente, ha poi risposto alle domande dei ragazzi sull’utilità delle norme in vigore, sui centri anti violenza e sulla necessità di una svolta culturale.

Job&Orienta, al via a Verona la ventottesima edizione delle fiera
La ventinovesima edizione di JOB&Orienta, la più importante rassegna nazionale su orientamento, scuola, formazione e lavoro, ha preso il via ieri alla fiera di Verona. Tre giorni di manifestazioni, convegni e iniziative per favorire l’incontro tra il mondo della formazione e quello del lavoro. In calendario, un gran numero di appuntamenti con personalità provenienti dalla politica, come il Sottosegretario al MIUR Anna Ascani e dall’imprenditoria. Un utile strumento per favorire una panoramica sulle opportunità offerte a chi si prepara ad uscire dalla scuola per affrontare il futuro.

Don Ciotti incontra studenti al Marano film festival
Il Marano Ragazzi Spot Festival da 22 anni è il festival della comunicazione sociale dei ragazzi, che si impegna, tramite il linguaggio della settima arte, a incoraggiare i giovani a esprimersi, a raccontare le loro storie, e far diffondere con i loro talenti i valori del vivere insieme, del rispetto degli altri, della legalità, e dell’attivismo sociale contro le mafie. Ieri gli studenti hanno incontrato don Luigi Ciotti perché, come ha ricordato il direttore artistico del festival, Rosario D’Uonno, “Marano non vuole essere per i suoi ragazzi la città che ha ucciso Giancarlo Siani, ma la città che lo ricorda, che fa aprire gli occhi ai suoi figli e che racconta storie di speranza, di coraggio e di impegno civile”.


Dalle scuole:

Liceo Flacco di Portici
Il 5 dicembre al museo di Pietrarsa l’evento per festeggiare i 50 anni del liceo, tra innovazione e tradizione.

Liceo Fortunato-Formiggini di Sassuolo
140 studenti, coinvolti nel percorso sulla legalità e la cittadinanza attiva ‘Cittadinando’, hanno preso parte a Milano alla fiaccolata per il decimo anniversario dell’uccisione di Lea Garofalo.

Istituto Giordano di Venafro
Studenti e docenti protagonisti della settimana contro la violenza sulle donne. Nelle aule laboratori, eventi e incontri.

IC Alpi Levi di Scampia
Tutti contro la violenza sulle donne nel flash mob organizzato dagli studenti della scuola.

Istituto Veronelli di Bologna
Le studentesse hanno preso parte ad un laboratorio di Photoshop per ‘combattere’ la violenza sulle donne con la forza delle immagini e della tecnologia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it