Ho avuto un rapporto non protetto di pochi minuti, quanto rischio?…

Salve, ho avuto un rapporto non protetto della durata massimo di due minuti in cui non è avvenuta nessuna eiaculazione ne interna ne esterna (ci siamo fermati proprio per via dell’ansia) e volevo sapere se è presente qualche rischio di gravidanza indesiderata o meno, magari per via del liquido pre-eiaculatorio… considerando inoltre che il mio ciclo si è concluso domenica 1 dicembre e il rapporto a rischio l’ho avuto il 4 di dicembre
Grazie mille per la risposta

Anonima, 22 anni


Cara Anonima,
affinché vi sia un concepimento deve esserci come saprai un rapporto completo con eiaculazione interna ai genitali femminili durante i giorni fertili che in un ciclo regolare cadono all’incirca tra l’11° ed il 18° giorno. Nel tuo caso la penetrazione è durata solo qualche minuto e non vi è stata l’eiaculazione quindi non dovrebbero esserci rischi; il liquido pre-seminale inoltre secondo studi non sarebbe in grado di fecondare. Però va ricordato che in un rapporto con coito interrotto vi è sempre un margine di rischio poiché non è possibile controllare del tutto il proprio corpo soprattutto in momenti di piacere. Inoltre non sempre è così facile individuare i giorni fertili poichè spesso l’ovulazione può anticipare o tardare quindi esiste sempre un rischio se non ci si protegge.
Detto ciò per il futuro per evitare rischi e ridurre anche l’ansia potresti valutare l’uso di metodi contraccettivi sicuri, ce ne sono diversi puoi chiedere consiglio al ginecologo.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it