GF Vip: Salvo Veneziano chiede scusa in diretta ma nessuno ci crede

GF Vip: Salvo Veneziano chiede scusa in diretta ma nessuno ci crede

La quarta puntata del reality andrà in onda venerdì 17 gennaio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Questa è una brutta pagina della televisione italiana“. Così Alfonso Signorini ha aperto la terza puntata del Grande Fratello Vip. Il conduttore ha speso gran parte della prima parte della puntata parlando del gravissimo fatto che ha portato alla squalificazione di Salvo Veneziano. Cosa è successo? Il gieffino ha usato delle espressioni sgradevoli e volgari nei confronti della concorrente Elisa De Panicis e per questo, come si legge nel comunicato del #GFVip, Salvo Veneziano è stato squalificato. Il provvedimento è stato preso a causa di alcune sue espressioni e affermazioni che hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma. ‘Essere un concorrente – gli è stato riferito leggendogli la motivazione del suo allontanamento – comporta delle responsabilità importanti, sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della Casa’. Come conseguenza della squalifica, Salvo deve abbandonare immediatamente la Casa e il gioco. Il televoto di questa settimana è quindi annullato. Tutti gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati. #GFVIP“.

Nella puntata di ieri, il reality ha deciso di far entrare Salvo nella casa più spiata d’Italia per chiedere scusa al pubblico, ai concorrenti, ad Elisa De Panicis e a tutte le donne. Ma le sue scuse non hanno convinto i gieffini vip. Perché? Veneziano non si è limitato alle scuse: l’ex gieffino infatti ha tentato in tutti i modi di giustificarsi dicendo che la sua è stata solo ironia.

Salvo non è stato il solo ad essere ‘accusato’. Con lui anche Pasquale Laricchia, Sergio Volpini e Patrick Ray Pugliese che, anziché andare contro alle volgarità di Salvo, hanno riso con lui. 

Il GF Vip però non li ha puniti con la squalificazione. Ha deciso infatti di dargli un’opportunità per riflettere sull’accaduto. I tre ex gieffini e insieme a Salvo dovranno andare in un centro per ascoltare storie di donne che hanno subito violenza. Pasquale però non è stato d’accordo con questa decisione perché “Non mi va di essere associato a questa roba qua”. A questo punto Signorini è sbottato:Non vuoi andarci? Stai nel privè allora. Io credo sia un momento costruttivo nella vostra vita. Noi vi stiamo offrendo un’opportunità”.

I nominati sono Andrea Montovoli ed Elisa De Panicis.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it