Con Lo sappiamo entrambi Riki debutta al Festival di Sanremo

Con “Lo sappiamo entrambi” Riki debutta al Festival di Sanremo

Nella serata dei duetti interpreterà in coppia con Ana Mena “L’EDERA”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Classe ’92, con oltre un milione di followers su Instagram, e un successo che che va dal nostro paese all’America Latina.
Nel giorno del suo 28esimo compleanno, Riki sale per la prima volta sul palco del Teatro Ariston, portando “LO SAPPIAMO ENTRAMBI” alla 70esima edizione del Festival di Sanremo.

Il brano, una ballad scritta da RIKI insieme al suo produttore Riccardo Scirè, racconta con precisione geometrica una relazione che sta finendo, in cui nessuno ha il coraggio di dirselo. LO SAPPIAMO ENTRAMBI sarà contenuto nel suo nuovo album di inediti, in uscita in primavera.

Nella serata speciale di giovedì 6 febbraio, pensata per celebrare i 70 anni del Festival, RIKI interpreterà in coppia con Ana Mena “L’EDERA”, il brano presentato al Festival di Sanremo nel 1958 da Nilla Pizzi insieme a Tonina Torrielli.

RIKI in tour

RIKI sarà in concerto sabato 3 ottobre alle ore 21.00 al Palazzo dello Sport di ROMA (nuova data a recupero del 28 febbraio 2020) e domenica 11 ottobre alle ore 19.00 al Mediolanum Forum di Assago, Milano (nuova data a recupero del 22 febbraio 2020).

Chi è RIKI

RIKI fa il suo esordio nel mondo della musica nel 2017, partecipando alla 16° edizione di “Amici” di Maria De Filippi, dove vince nella categoria Canto. Da allora, un trionfo di pubblico e vendite inarrestabile: il suo primo EP “Perdo le parole” (2017) conquista subito 3 dischi di platino e resta in vetta alle classifiche FIMI/GfK per 11 settimane consecutive e il successivo album di inediti “Mania” (2017), certificato disco d’oro nella prima settimana di pubblicazione, diventa presto disco di platino. Nel 2017 RIKI è l’artista italiano che ha venduto più dischi in assoluto, con oltre 310.000 copie fisiche.

riki concerti in italia

L’anno successivo RIKI conquista anche il pubblico d’oltreoceano: a marzo pubblica per il mercato argentino “Serás Mia” (la versione in lingua spagnola del suo singolo di debutto “Sei Mia”) e contemporaneamente inizia una collaborazione con i CNCO, la band latina numero uno al mondo. Il loro singolo “Dolor de cabeza”, schizza subito al primo posto delle classifiche di diversi paesi del mondo (tra cui Italia, Polonia, Finlandia, Cile, Argentina e Perù).

Il 2018 è anche l’anno del suo primo vero tour: con 19 tappe sold out, compresa quella al Mediolanum Forum di Milano, RIKI ha venduto oltre 145mila biglietti diventando l’unico artista italiano emergente ad avere ottenuto questo risultato in soli sei mesi. Nel 2019 consolida il suo successo in Sud America duettando con la band dei record REIK nel brano “Resulta” e arrivando ad esibirsi, a dicembre dello stesso anno, di fronte a 22mila persone all’Arena Ciudad de México in Città del Messico.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it